Polvere,
che sporca la pelle,
la strazia,
lacera lentamente.

Polvere gettata in lande deserte,
gettata in grigie vie,
solitarie e buie.

Polvere fredda,
disgustata,
che incateni questi scultorei e
alquanto fragili corpi.
Lenti nel percepire il mondo,
lenti nel comprenderne il suo significato.

Polvere di dipendenza e mortale euforia,
diamante nel peso,
erbaccia nel fondo.

Polvere,
nient’altro che polvere
pigra,
dura,
che pesante.. non vola!

Polvere,
tutto semplicemente, solo,
…. polvere.

 

AM

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...