Scende una lacrima,
triste,
solitaria,
scende lungo le guancia,
lasciando umida la pelle.
Scende bagnando le labbra,
cadendo nel vuoto,
sfiorando le mani..
Scende senza far rumore,
scende per commozione,
per riflesso,
per esprimere un calore del cuore.
Scende questa lacrima,
colpendo lo sguardo di chi silenzioso osserva
risvegliando empatico istinto,
che con una lieve carezza,
riporta sollievo.

AM

Ph:Kristina Paukshtite

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...