Questa poesia la dedico ad una mia amica che di recente si è sposata,
e come tutte le spose ha avuto modo di abbracciare suo padre in quel modo unico e leggermente diverso dal solito.
Dedichiamo quindi questi versi, a quel magico momento che vi è tra figlio e genitore nel giorno in cui, il figlio spiega le sue ali per partire per un nuovo viaggio che conduce ad una nuova strada di vita!

Buona Lettura

 

E in quell’abbraccio,
passano i ricordi
di una vita vissuta..
In quella stretta familiare,
la solidità della vita.
In quella stretta unica,
l’amore sicuro,
che mai ti potrà lasciare.
Un gesto di vita,
che riempie il cuore
di completa riuscita,
realizzazione.
E un tipo di saluto,
consueto,
silenzioso,
ma ricco di parole nascoste,
ricco di sottigliezze
che scolpiscono il momento
per renderlo eterno,
semplicemente,
tuo.

AM

Ph: Thinkstock

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...