Fulimini,
in frammenti di secondo,
tracciano da soli la loro strada,
illuminando il palco per la serata,
mentre la grandine,
grossa e pesante,
batte il tempo
in un ritmo vivace,
molto mosso,
incalzante.
Nel frattempo,
il vento,
tenta di fare il tenore,
incitando
alberi e palazzi
a far da coro.
Una jam band del tutto naturale,
che lascia lo psettatore,
entusiasta,
e senza parole.

AM

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...