Cadendo nella disperazione,
dinnanzi al limite del burrone ,
dove si arriva ad odiare ciò che si ama,
dove si arriva a scappare
da questi contesti monotoni,
la voglia di fuggire.

E nel viaggio
dove tutto accade per una ragione,
la ricerca di un nuovo amore,
che temerario nel suo atteso sentimento,
con forza ci scuote,
rivendicando la nostra felicità,
per essere finalmente e degnamente
apprezzata.

E in questa nuova vita,
lontano da tutto il passato,
la volontà di rimettersi in gioco,
alimentata
dalla forza di questa nuova speranza,
che nella preghiera e nel pensiero
si fortifica di tempo,
duraturo e solido.
AM

 

Ph:

Daria Nepriakhina
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...