Oggi è venuto a mancare un grande ecclettico scrittore, Umberto Eco.
Un uomo di profonda saggezza che ha regalato a più di una generazione fantastiche emozioni, e che attraverso i suoi scritti, continuerà a farlo!
“Chi non legge, a 70 anni avrà vissuto una sola vita: la propria. Chi legge avrà vissuto 5.000 anni: c’era quando Caino uccise Abele, quando Renzo sposò Lucia, quando Leopardi ammirava l’infinito… Perché la lettura è un’immortalità all’indietro”.

Buona lettura..

 

Petali appassiti cadono,
ruotando nell’aria
di un nuovo mondo,
frammentandosi,
diventano fiamma,
che regale arde una semplice candela,
che nella numerosità del nulla,
si spegne.

Withered petals fall,
turning in the air
of a new world,
that start to fragment,
becoming flame,
that royal, burns a simple candle,
that in the numerosity of nowhere,
it turns off.

AM

Ph: Web: Giovanna Silva

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...