La follia eccheggia
mentre il calore trasuda..
Il battito,
quel suono,
penetra nel profondo
regalando estasi evanescenti.
L’ascolto lento,
ripetitivo,
al dir sinuoso,
scompiglia il corpo,
esaltandolo nel buio velato,
rendendogli piacevole,
il seguire l’alchimia
del pensiero assorto.

AM

Ph. AM

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...