Ieri ho avuto modo di partecipare ad un training cognitivo fatto da una ragazza che cercava soggetti per una sua ricerca.
Il tutto, per me, e’ durato 45min.. prima di me la ragazza aveva gia avuto 6 partecipanti, e dopo di me ne avrebbe avuti altri 4.. e similmente per i prossimi giorni..  ma nonostante la stanchezza evidente, si e’ dimostrata sempre gentile e, almeno con me, e’ sempre stata sorridente 😉
In parole povere il suo lavoro e’ stato di ispirazione per questi versi, anche se con lei centrano fino ad un certo punto.. 😉

Buona lettura!

Con la curiosità dell’animo,
nell’attimo di quel momento,
ispeziono quel routunario movimento,
che nasconde nella sua semplicità
la pazienza dell’esperienza..
Nella sua velocità,
la fatica nascosta dal tempo.
Nel suo completamento,
la sua vita.

AM

Ph: Marina Liotta

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...